Papua Nuova Guinea

Prezzo :   € 12.00
Disponibilità immediata

250g Papua Nuova Guinea Arufa Natural

Papua Nuova Guinea Arufa Natural


Sentori: --- ---- ---

Stato: Papua Nuova Guinea

Regione: Jiwaka Province

Località: Anglimp-South Waghi

Piantagione: Vari piccoli produttori locali

Altitudine: 1.653

Varietà: Typica, Bourbon

Mill: Ulya Coffee Mill

Lavorazione: Natural - asciugatura al sole su letti rialzati


Pratica confezione doypack con valvola di degassazione e clip richiudibile, perfetta per mantenere a lungo aromi e sapori.

Noi preferiamo sempre spedirti in caffè in grani per preservarne al meglio le qualità organolettiche, ma se desideri riceverlo in polvere inserisci in note per quale utilizzo vuoi averlo macinato.

Questo lotto speciale è interamente realizzato dalle fattorie dei proprietari della provincia di Jiwaka. Le alte quote e le terre fertili della regione non solo aiutano a fornire l'ambiente ottimale per la coltivazione del caffè, ma anche il microclima fornisce a lotti di Arufa le loro caratteristiche uniche.
Il caffè è stato inizialmente introdotto in Papua Nuova Guinea (PNG) alla fine del XIX secolo ed è direttamente collegato alla storia coloniale del paese. Probabilmente, il caffè è stato coltivato per la prima volta in PNG da Emma Coe Forsayth: una donna d'affari e proprietaria di piantagioni di origini miste americane e amoane. Emma ha creato grandi piantagioni di cacao e cocco nel distretto di Kokopo nella provincia della East New Britain (ENBP).
Per la raccolta, la ciliegia del caffè viene selettivamente raccolta a mano; con i produttori che mirano a raccogliere solo "ciliegie marroni piene". Una volta raccolte, le ciliegie vengono valutate mediante cernita manuale ed eliminazione di eventuali chicchi troppo maturi o difettosi. Una volta selezionata, la ciliegia di caffè viene portata ad essere asciugata. Una volta adagiata sui letti, la ciliegina di caffè viene continuamente mescolata. Ciò consente all'umidità al di fuori del chicco di essere asciugata dalla brezza. I letti di asciugatura saranno spesso curati dalle donne delle famiglie produttrici, che provvederanno a smistare a mano per eliminare eventuali ulteriori difetti. Per queste ciliegie naturali, il processo di essiccazione richiederà circa un mese, a seconda del clima. Una volta che i chicchi raggiungono il 12% di umidità, il caffè è pronto per la raccolta per essere trasportato al mulino a secco per essere selezionato e macinato, pronto per l'esportazione.
Oltre agli impatti diretti sull'agricoltura, il team di sostenibilità di Monpi offre altri vantaggi per aiutare con la conservazione e un impatto sociale positivo. In termini di gestione della fauna selvatica, gli agricoltori sono educati a non cacciare animali in via di estinzione, e di recente il team ha costruito un mercato presso il mulino, consentendo alle donne di vendere i prodotti ai lavoratori del mulino e agli agricoltori.